Pubblicare con Mondadori vs Self Publishing: Una Guida Comparativa

Pubblicare con Mondadori rappresenta un traguardo ambito per molti autori. È, infatti, una delle più importanti case editrici italiane, fondata nel 1907 da Arnoldo Mondadori.

Oggi parte del gruppo editoriale Arnoldo Mondadori Editore, ed è nota per la pubblicazione di libri, riviste e giornali, ma anche per la produzione di audiolibri e contenuti digitali.

Per maggiori informazioni sulla storia di Mondadori, visita www.gruppomondadori.it/chi-siamo/la-nostra-storia per leggerla.

Tuttavia, nel mondo editoriale moderno, il self publishing emerge come un’alternativa sempre più valida e vantaggiosa.

Per questo motivo, in questo articolo andremo ad analizzare i benefici e le problematiche della pubblicazione con Mondadori, consideriamo anche come l’autopubblicazione possa offrire maggiore controllo creativo, velocità di pubblicazione e potenziale di guadagno agli autori indipendenti.

Per approfondire la differenza tra editoria tradizionale e autopubblicazione , leggi il nostro articolo “Editoria Tradizionale vs Self Publishing: quale la scelta migliore?“.

Questo articolo si propone di guidarti attraverso i pro e i contro di entrambi i percorsi, aiutandoti a fare una scelta informata per la tua carriera letteraria.

Prima di andare avanti nella lettura di questo articolo su come pubblicare un libro con Mondadori, scarica (se ancora non lo hai fatto) l’EBOOK GRATIS di oltre 80 pagine per scoprire cosa ti serve per pubblicare il tuo libro in Self Publishing.

La Pubblicazione Tradizionale con Mondadori: Processo e Vantaggi

come pubblicare con mondadori

Se desideri pubblicare un libro con Mondadori, la prima cosa da fare è inviare una proposta alla casa editrice. Per farlo, puoi inviare la sinossi non superiore alle due cartelle e il manoscritto alla mail: segreteria.letteraria@mondadori.it. È importante che la tua proposta sia ben strutturata e che il testo sia completo e corretto.

Dopo aver inviato la proposta, sarà la redazione di Mondadori a valutare se il tuo libro può essere pubblicato o meno. Se la risposta è positiva, sarai contattato dall’editore per discutere i dettagli del contratto di pubblicazione.

Quando prepari una proposta per Mondadori, il tuo obiettivo è catturare l’attenzione dell’editore e dimostrare il valore del tuo lavoro. Ecco i passaggi chiave:

  • Sinossi incisiva: La sinossi dovrebbe essere concisa (non più di due cartelle) e incisiva. Deve riflettere il tema centrale del tuo libro, la struttura narrativa e i personaggi principali. Assicurati che sia ben scritta, priva di errori grammaticali e stilisticamente coerente con il tono del tuo libro.

  • Manoscritto completo e revisionato: Il tuo manoscritto deve essere completo, ben strutturato e accuratamente revisionato. Mondadori cerca opere di alta qualità, quindi dedica tempo a rivedere e perfezionare il tuo manoscritto prima dell’invio.

  • Biografia dell’autore: Includi una breve biografia che evidenzi la tua esperienza e le tue qualifiche, soprattutto se pertinenti al contenuto del libro.

  • Lettera di presentazione: Accompagna la tua proposta con una lettera di presentazione professionale. Questa dovrebbe introdurre te e il tuo lavoro, spiegare perché hai scelto Mondadori e perché il tuo libro si adatterebbe bene al loro catalogo.

Una volta inviata la proposta, il processo di valutazione può richiedere diversi mesi. Mondadori riceve un grande volume di proposte, e ogni manoscritto viene valutato attentamente. Se la tua proposta suscita interesse, sarai contattato dall’editore per discutere i dettagli del contratto di pubblicazione.

Tuttavia, è importante essere preparati anche per la possibilità di un rifiuto o di non ricevere risposta, il che è comune nel settore editoriale. In tal caso, considera di rivedere la tua proposta o di esplorare altre opzioni editoriali, come il self publishing.

Vantaggi di pubblicare con Mondadori

come pubblicare con Mondadori vantaggi

Pubblicare un libro con Mondadori può comportare diversi vantaggi per l’autore.

Eccone alcuni:

  • Visibilità: Mondadori è una delle case editrici più importanti in Italia, forse la più importante, quindi pubblicare con loro significa avere una maggiore visibilità per il tuo libro.
  • Distribuzione: Mondadori dispone di una rete di distribuzione capillare, che permette di far arrivare il tuo libro nelle librerie di tutta Italia.
  • Promozione: Mondadori si occupa della promozione del tuo libro, attraverso campagne pubblicitarie sui giornali, radio e televisione, ma anche attraverso eventi e presentazioni in libreria.
  • Supporto editoriale: Mondadori mette a disposizione un team di editor e professionisti del settore, che ti aiuteranno a perfezionare il tuo testo e a renderlo il migliore possibile.

Svantaggi di pubblicare un libro con Mondadori

come pubblicare con Mondadori svantaggi

Ci sono alcuni svantaggi che potrebbero essere associati alla pubblicazione di un libro con Mondadori.

Uno dei principali svantaggi potrebbe essere il processo di selezione per diventare un autore pubblicato da Mondadori. La casa editrice è molto competitiva e solo una piccola percentuale dei manoscritti inviati viene accettata per la pubblicazione.

Inoltre, come per la maggior parte delle case editrici, gli autori devono spesso attendere mesi o addirittura anni prima che il loro libro venga pubblicato.

Inoltre, gli autori potrebbero ricevere una percentuale relativamente bassa dei profitti generati dal loro libro, a causa dei costi associati alla pubblicazione e alla distribuzione del libro (se non ti chiami Roberto Saviano).

Pubblicare con Mondadori potrebbe anche limitare le opzioni di distribuzione del libro, poiché la casa editrice ha una rete di distribuzione specifica che potrebbe non raggiungere tutti i mercati o i canali di vendita disponibili. Ciò potrebbe limitare la visibilità del libro e la sua capacità di raggiungere un pubblico ampio e diversificato.

Infine, se non sei un autore famoso dovrai svolgere da te la promozione. Mondadori, infatti, così come tutte le grandi case editrici, promuove solo gli autori di punta, che hanno già riscontrato successo in termini di vendita.

Il Self Publishing: Flessibilità e Potenziale di Guadagno

flessibilità e guadagni con il self publishing

Nel mondo del self publishing, gli autori godono di una libertà senza pari. A differenza della pubblicazione tradizionale, qui hai il controllo totale sul tuo lavoro.

Dalla scelta della copertina alla definizione dello stile editoriale, ogni decisione è nelle tue mani. Questa flessibilità si estende anche ai tempi di pubblicazione, permettendoti di portare il tuo lavoro al pubblico in tempi molto più brevi rispetto al percorso tradizionale.

Inoltre, con il self publishing gli autori vedono spesso una percentuale di guadagno per copia venduta significativamente più alta.

Senza intermediari la maggior parte dei profitti va, infatti, direttamente a te, l’autore. Questo può tradursi in maggiori guadagni, specialmente se il libro ottiene una buona visibilità.

Esistono diverse piattaforme di self publishing, oltre ad Amazon, nel percorso dell’autopubblicazione indipendente. Molte di queste piattaforme, come per esempio Streetlib, offrono strumentiper raggiungere il pubblico in modo diretto.

Infatti, il marketing nel self publishing è fondamentale. una volta pubblicato il loro libro non è certo finito il lavoro di un autore indipendente. Anzi, direi che è appena iniziato e devono iniziare a elaborare strategie di vendita e promozione per massimizzare la visibilità dei loro libri.

Numerosi autori hanno trovato nel self publishing il loro trampolino di lancio. Storie di scrittori che, partendo dall’autopubblicazione, hanno raggiunto le vette delle classifiche di vendita, sono fonte di ispirazione per molti.

Questi casi dimostrano che, con la giusta combinazione di talento, marketing e dedizione, il self publishing può portare a un successo straordinario.

Chiaramente, il self publishing prevede anche dei costi. In questo blog trovi un articolo proprio su questo argomento, e su come gestire il proprio budget, intitolato “Costi Self Publishing: come gestire il tuo budget

Confronto diretto: Mondadori o Self Publishing?

Confronto Mondadori self publishing

Quando si tratta di pubblicare il tuo romanzo, la scelta tra una casa editrice storica come Mondadori e il self publishing può sembrare ardua.

Da un lato, una casa editrice come Mondadori offre visibilità e prestigio, ma possono richiedere compromessi in termini di controllo creativo e tempi di attesa.

Dall’altro, il self publishing offre indipendenza, controllo totale e maggiore percentuale di guadagno, pur richiedendo un impegno diretto nella promozione e distribuzione.

Che percorso scegliere? Quale via intraprendere?

La decisione dipende dai tuoi obiettivi come autore. Se cerchi il prestigio e la visibilità che una grande casa editrice può offrire, e sei disposto ad accettare un processo più lungo e meno controllo sul tuo lavoro, Mondadori potrebbe essere la scelta giusta per te.

D’altra parte, se invece desideri mantenere il controllo totale sul tuo lavoro e beneficiare di maggiori guadagni per copia venduta, il self publishing è certamente il percorso migliore.

Considera attentamente i tuoi obiettivi, le tue esigenze creative e finanziarie, e il livello di impegno che sei disposto a mettere nella promozione e distribuzione del tuo libro.

Sia la pubblicazione tradizionale che l’autopubblicazione hanno i loro vantaggi, ma la scelta migliore dipende da te e dal tuo progetto letterario.

Quale via editoriale scegliere: Riflessioni Finali

scelta autore editoria

In conclusione, pubblicare con Mondadori può rappresentare un’opportunità per gli autori che cercano visibilità e autorevolezza, affidandosi a una casa editrice per i suoi servizi di marketing, grafica, impaginazione ed editing.

Tuttavia, è cruciale considerare sia i vantaggi che gli svantaggi di questa scelta.

Tra i vantaggi, la pubblicazione con una casa editrice come Mondadori offre notevole visibilità, grazie alla sua fama e rete di distribuzione, e assistenza promozionale per gli autori di punta.

D’altra parte, gli svantaggi includono la potenziale perdita della proprietà dei diritti del libro e l’obbligo di accettare modifiche editoriali.

Inoltre, a meno che non si sia già autori affermati, gran parte della promozione ricade sull’autore stesso, anche se si opera all’interno delle regole della casa editrice.

Optando invece per l’autopubblicazione indipendente, si può mantenere il pieno controllo creativo sul proprio lavoro e si possono sfruttare al meglio le piattaforme di self publishing per massimizzare i guadagni.

Il self publishing, infatti, non solo aumenterà i tuoi guadagni per copia venduta, ma ti offre anche una completa libertà nella promozione e distribuzione del tuo libro.

In ultima analisi, l’autopubblicazione apre le porte a una vera espressione della tua voce letteraria e ti permette di utilizzare le moderne strategie di marketing digitale per raggiungere direttamente il tuo pubblico.

Questo percorso può essere particolarmente vantaggioso per gli autori emergenti o quelli che desiderano avere il pieno controllo del loro percorso editoriale.

Inoltre, per gli autori che scelgono il percorso del self publishing, è importante esplorare tutte le opzioni di formato disponibili per la pubblicazione del proprio lavoro.

Che tu stia considerando la pubblicazione di un libro cartaceo, la creazione di un ebook o la produzione di un audiolibro, diverse piattaforme offrono servizi specifici per ciascuno di questi formati.

Per una panoramica completa delle opportunità disponibili attraverso il self publishing e per scoprire come possiamo assisterti nella realizzazione del tuo progetto, esplora i nostri servizi dedicati alla pubblicazione di libri cartacei, alla pubblicazione di ebook e alla pubblicazione di audiolibri.

Approfittane per prenotare una consulenza gratuita e iniziare il percorso verso il successo del tuo libro.

FAQ: risposte alle domande comuni su Pubblicazione con Mondadori e in Self Publishing

Per aiutarti a navigare meglio nel mondo dell’editoria e a prendere una decisione informata, abbiamo compilato una lista di Domande Frequenti (FAQ).

Queste domande riguardano sia la pubblicazione con una casa editrice affermata come Mondadori sia l’innovativo percorso del self publishing, con lo scopo di fornirti una panoramica completa e rispondere ai dubbi più comuni.

Quali sono i principali vantaggi del pubblicare con Mondadori?

Pubblicare con Mondadori offre visibilità notevole, distribuzione capillare in Italia e supporto professionale in termini di marketing e editing. È una scelta eccellente per gli autori che cercano prestigio e una vasta rete di distribuzione.

Come posso iniziare con il self publishing?

Per iniziare con il self publishing, dovresti prima scrivere e revisionare il tuo manoscritto. Successivamente, puoi utilizzare piattaforme di self-publishing online per pubblicare il tuo libro, occupandoti personalmente di aspetti come la progettazione della copertina, l’editing e il marketing

Il self publishing è economicamente vantaggioso per gli autori?

Sì, il self-publishing può essere economicamente vantaggioso, poiché gli autori ricevono una percentuale maggiore dei profitti per ogni libro venduto, avendo eliminato gli intermediari come gli editori tradizionali. Anche se, ovviamente, vanno considerati i costi aggiuntivi (editing, grafica, impaginazione, marketing).

Quali strategie di marketing dovrei utilizzare per promuovere il mio libro autopubblicato?

Le strategie più efficaci includono il marketing sui social media, la creazione di un sito web o blog per il tuo libro, partecipazione a eventi letterari, e l’utilizzo di piattaforme di vendita online per raggiungere un ampio pubblico.

Posso pubblicare lo stesso libro con Mondadori e in self publishing?

No, poiché la pubblicazione con una casa editrice tradizionale come Mondadori richiede l’esclusività dei diritti. Se opti per il self-publishing, mantieni i diritti del tuo libro, il che ti dà maggiore flessibilità ma esclude la pubblicazione tradizionale dello stesso libro.

Speriamo che queste FAQ ti abbiano fornito informazioni utili sulla scelta tra pubblicazione tradizionale e self publishing.

E tu, quale percorso sceglierai? Pubblicherai il tuo libro con una casa editrice tradizionale come Mondadori o ti affiderai all’innovativo mondo del Self Publishing? Condividi la tua esperienza nei commenti.

Dopo aver letto questo articolo sulle differenze tra pubblicare un libro con Mondadori e farlo con il self publishing, scarica (se ancora non lo hai fatto) lEBOOK GRATIS per scoprire cosa ti serve per pubblicare il tuo libro in Self Publishing.

Articoli correlati:

2 commenti su “Pubblicare con Mondadori vs Self Publishing: Una Guida Comparativa”

  1. Vorrei pubblicare il mio primo romanzo all’estero. il romanzo è stato pubblicato nel 2005. Si puo’ fare? Come? Grazie

    Rispondi

Lascia un commento